Win, la vittoria dello sport e delle Pari opportunità

Bellissima gara stamattina al Circolo Canottieri Lazio – per l’atto finale del progetto europeo Women in rowing – conclusasi con la vittoria dello sport e delle pari opportunità.

La prima gara internazionale dell’8 femminile juniores a Roma – con le atlete dell’Olympiakos arrivate prime, quelle della Lazio seconde e quelle dell’Hask Mladost terze – ha regalato belle emozioni al pubblico presente.

Dopo questa prima gara gli equipaggi si sono mischiati, e hanno dato vita a una gara mista cogliendo a pieno lo spirito del progetto, che da una parte puntava a valorizzare l’equità di genere in una gara percepita prettamente a pannaggio maschile, e dall’altra mirava a condividere competenze ed esperienze dei club dei tre paesi, realizzando un interscambio culturale tra atlete e dirigenti.

Oggi è stata una giornata importantissima per la Fondazione S.S. Lazio 1900 e tutto il mondo Lazio – le parole della Presidente Gabriella Bascelliperchè abbiamo affermato la parità di genere favorendo la partecipazione femminile a questa gara esprimend

o a pieno la nostra dimensione europea, certificata dai 28  progetti aggiudicatici in questi anni: siamo la prima realtà italiana ad aver valorizzato il connubio intrinseco tra sport e sociale”.

Un grande ringraziamento alla Fondazione S.S. Lazio 1900 – le parole dell’assessore allo Sport Alessandro Onoratoper aver creato questo momento di pari opportunità e di interscambio culturale. Progetti dall’alto valore come questo hanno il pieno sostegno dell’Amministrazione Capitolina. 

 

 

 

Dai il tuo contributo
allo sviluppo dei progetti