Svelata la targa del Giardino Luigi Bigiarelli

“Concordia Parvae Res Crescunt”, secondo il motto dei fondatori: oggi pomeriggio – in una piazza della Libertà gremita di atlete e atleti della Polisportiva, tifosi e nell’unità di tutto il mondo Lazio – è stata svelata la targa dedicata al Fondatore Luigi Bigiarelli.

Il percorso di cittadinanza attiva che ha portato all’intitolazione del giardino in piazza della Libertà, è la testimonianza che la collaborazione fruttuosa tra amministrazioni pubbliche ed enti del Terzo Settore è il presente e il futuro delle nostre città.

Perchè sentire come propria casa un bene comune è l’unica via per non lasciarlo abbandonato e privo di linfa vitale. E quella linfa vitale si trova nell’amore e nelle relazioni che nei luoghi si creano.

La presenza di Roma Capitale assieme a tutto il mondo biancoceleste unito testimonia che quella laziale è una famiglia unica e inimitabile, ispirata dall’ideale comune bigiarelliano. E il connubio tra Bigiarelli e il Giardino a lui dedicato è particolarmente adatto, dato che le piante donano ossigeno e bellezza alla piazza e soprattutto crescono dopo la semina portando frutti. Come Fondazione lavoriamo per farli crescere rigogliosi come i nostri progetti, utili a dare risposte ai bisogni sociali, proprio come fecero i Fondatori di Piazza della Libertà – pionieri dello Sport per  Tutti – quasi 123 anni fa’.

 

Dai il tuo contributo
allo sviluppo dei progetti