Il volo di Edna Fabiona e il Progetto Colors

Lei è Edna Fabiona, un sorriso di 19 anni che nella vita vorrebbe fare l’ingegnere e la cestista. Il suo volo parte da lontano, da un’ infanzia difficile per aver perso i genitori a Mozal-Djuba, nella periferia di Maputo, capitale del Mozambico, ma state certi che arriverà ben più lontano: oggi le tappe intermedie sono le americane Kansas City prima, e ora Dallas dove sta studiando al college. La Lazio è nel destino di chi ha la propensione a volare, e grazie alla S.S. Lazio Basket della famiglia Santi – che svolge attività in Italia e in Africa, con il Progetto Colors – negli anni Edna ha conosciuto il significato di famiglia acquisita.Poi ha imparato a giocare a Basket, partendo da campetti circondati da case povere in autocostruzione, con la dignità della semplicità – e portando la Lazio al terzo posto nazionale – fino ad essere selezionata dall’NBA Africa femminile tra le migliori giocatrici giovanili del continente. Il tutto grazie ad una borsa di studio che le permette di studiare e giocare a basket negli Stati Uniti d’America, il sogno per ogni cestista. “La Lazio mi ha aiutato ad affrontare alcune battaglie della mia vita, mi ha incoraggiato e supportato nell’istruzione e nella famiglia”, le parole che ci riscaldano il cuore e ci emozionano dall’altra parte del mondo.Diceva Nelson Mandela che “lo sport ha il potere di cambiare il mondo, ha il potere di creare speranza ed unire le persone”. E non è un caso che Edna abbia frequentato proprio la scuola secondaria Nelson Mandela e che proprio lì abbia imparato a giocare a Basket con la Lazio. L’obiettivo della Fondazione S.S. Lazio 1900 è quello di continuare a dare vita a queste parole, provando a cambiare la vita e a regalare speranza a tante persone. Proprio quello che ha fatto e sta facendo la Lazio Basket attraverso il progetto Colors, in Italia ed in Africa.

“Prometto di sfruttare bene la mia borsa di studio e l’aiuto che la Lazio mi sta dando, e prometto di studiare, diplomarmi e giocare per dimostrare che il progetto Colors e la Lazio Basket hanno i giocatori migliori; prometto di tornare per la Nazionale Mozambicana, perchè il mio cuore è rimasto lì”. Noi promettiamo che ti seguiremo con affetto e orgoglio. In becco all’aquila Edna!

Dai il tuo contributo
allo sviluppo dei progetti